Finanziato dall'Unione Europea
Le opinioni espresse sono tuttavia solo quelle degli autori e non riflettono necessariamente quelle dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità concedente possono essere ritenuti responsabili per loro.
25/02/2023 11:56
di Serena Saporito

Due musei importanti per la storia delle tradizioni del territorio romagnolo e non solo Musas e Met di Santarcangelo di Romagna. Ora saranno ancora più accessibili per il pubblico, grazie a contributi – oltre 400mila euro – nell’ambito del Pnrr, arrivati dal bando per la rimozione delle barriere fisiche e cognitive. Un bando per cui i musei santarcangiolesi si sono classificati primi in Regione.

Meno barriere fisiche e percorsi pensati per non udenti e non vedenti, da un lato, dall’altro ma un’esperienza in generale più inclusiva. In aiuto verrà la tecnologia: video e riproduzioni 3 D in primis. Ce ne parla Elena Rodriguez, Direttrice Musei di Santarcangelo di Romagna.